Accessibilità

Logo_Header_Black

Danh Vo, Isamu Noguchi, Park Seo-Bo: public program

07 ottobre 2022 – 25 novembre 2022

Ogni opera illumina lo sguardo di chi è capace di vedere. Forse è vero anche il contrario: ogni sguardo porta all’opera una scintilla di luce e di vita – Chiara Bertola

Tra ottobre e novembre 2022 la Fondazione propone una serie di occasioni per vedere, capire, vivere, amare la mostra Danh Vo, Isamu Noguchi, Park Seo-Bo a cura di Danh Vo e Chiara Bertola. Appuntamenti dedicati ad adulti, bambini, famiglie, per avvicinarsi all’arte contemporanea con nuovi sguardi!   Dagli incontri con artisti ed esperti in varie discipline a laboratori creativi per famiglie, a ingressi e visite speciali.

 

INCONTRI – Un invito a visitare la Fondazione attraverso gli occhi degli artisti che la abitano e alcune occasioni per approfondire i temi a loro cari che emergono dal progetto site specific

7 ottobre, ore 17 

Isamu Noguchi. Le luci dovrebbero essere mobili come farfalle

Andrea Anastasio, artista-designer e Stefano Arienti, artista dialogano con Chiara Bertola sul tema della lampada utilizzata come oggetto luminoso e come display espositivo.

L’incontro si inserisce nel programma di Venice Design Week 2022.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

ATTENZIONE! questo appuntamento è stato ANNULLATO!

9 novembre, ore 18 

Park Seo Bo. Per trovare il tempo devi cercare il ritmo

Francesca Tarocco, docente Università Ca’ Foscari di Venezia e Silvia Vesco, docente Università Ca’ Foscari di Venezia dialogano con Chiara Bertola sul tema del monocromo e dell’arte come pratica di meditazione.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

16 novembre, ore 18

Danh Vo. L’importanza di essere fuori posto

Anna Cimoli, ricercatrice e docente Università degli studi di Bergamo, Franco La Cecla, antropologo e Anna Castelli, ricercatrice indipendente dialogano con Chiara Bertola sul tema della memoria delle immagini e del Museo dentro il Museo.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

ATTIVITA’ PER FAMIGLIE (bambini 7-11 anni)

9 ottobre, ore 15.30 *

Ti chiamo per nome: Un laboratorio creativo ispirato alla mostra. Albero, erba, fiore: questi sono alcuni dei nomi che usiamo per indicare le presenze vegetali che ci circondano. Ma non tutti gli alberi, le erbe e i fiori sono uguali! Partendo dai ritratti botanici di Danh Vo faremo insieme un piccolo viaggio nel verde alla scoperta dei nomi delle piante.

Su prenotazione a didattica@querinistampalia.org

Il laboratorio si inserisce nel programma di F@Mu, Famiglie al Museo 2022

5€ a bambino, massimo 10 bambini. Ai genitori che vogliono seguire il laboratorio si richiede l’acquisto del biglietto di ingresso secondo tariffa (domenica gratuito per i veneziani)

13 novembre, ore 15.30 *  

Il bambino che ascoltava le pietre: Partendo dalla lettura dell’albo illustrato di James Yang ‘Un bambino di nome Isamu’, i partecipanti incontreranno Isamu Noguchi, bambino e poi artista. Scopriremo insieme come l’infanzia giapponese di Isamu abbia influenzato il suo lavoro artistico. Esploreremo alcune delle sue opere più famose, provando a farne esperienza con il corpo, relazionandoci con l’ambiente e sperimentando nuove prospettive. Dopo aver visitato la mostra, realizzeremo infine il design di una scultura ispirandoci alle opere di Noguchi esposte in Fondazione Querini Stampalia.

Su prenotazione a didattica@querinistampalia.org

Il laboratorio si inserisce nel programma di Avventura tra le pagine – Leggiamo al Museo 2022

* 5€ a bambino, massimo 10 bambini. Ai genitori che vogliono seguire il laboratorio si richiede l’acquisto del biglietto di ingresso secondo tariffa (domenica gratuito per i veneziani).

 

INGRESSI E VISITE SPECIALI

8 ottobre, ore 10-18

In occasione della 18. Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, ingresso gratuito alle collezioni e alla mostra. Senza prenotazione.

25 novembre, ore 16 e ore 17

Finissage della mostra con ingresso gratuito e visita guidata, per ascoltare il racconto di chi ha lavorato dietro le quinte del progetto. Su prenotazione a manifestazioni@querinistampalia.org

 

PROPOSTA PER I NOSTRI VOLONTARI e aspiranti tali!

17 ottobre, ore 15

Un posto in prima fila: racconto della mostra in esclusiva rivolto a chi ogni giorno ci aiuta ad accogliere i visitatori nelle sale e a chi vorrebbe iniziare a farlo.  I ruoli qui si invertono: seduti davanti alle opere, con un posto in prima fila, i nostri volontari e aspiranti tali saranno gli spettatori privilegiati.

Attività aperta anche a chi ha voglia di diventare volontario nel nostro Museo. Su prenotazione a museo@querinistampalia.org

Comunicazione di servizio

Venerdì 26 gennaio 2024 la Biblioteca resterà chiusa.

This site is registered on wpml.org as a development site.